ACQUISTA QUI LA TUA CANNA DA SLOW PITCH TALISMAN  
Ma prima leggi l’articolo
Finalmente ci siamo …….
I tempi sono stati lunghi perchè, per avere un prodotto di qualità ad una cifra onesta , bisognava per primo trovare il giusto fusto e non è stato per nulla facile e dopo averlo individuato occorreva che il prezzo finale fosse accessibile a tutti .
Devo dire che dopo oltre due anni di ricerche avevo praticamente rinunciato perchè non ero mai riuscito a soddisfare entrambe le esigenze : prezzo e qualità.
Sono stati molteplici i tentativi per trovare una canna da slow pitch jigging con un’azione davvero efficace sull’artificiale e con un prezzo accettabile, ma soprattutto che potesse essere utilizzata sia dal neofita che vuole avvicinarsi a questa straordinaria tecnica  sia dal pescatore esperto ed esigente che però non vuole vuotarsi il portafoglio partendo da una top class quale la Evergreen Poseidon Slow Jerker.
Tutto ha avuto inizio così  …….
Quest’anno a luglio in occasione del seminario tenuto   ad Anzio, ho avuto l’occasione di
poter conoscere di persona sia Federico (titolare con il padre Gianni del negozio di pesca  a Nettuno) sia Umberto Eliggi ( pescatore di notevole esperienza del litorale romano, le cui catture farebbero invidia ai più esperti pescatori nipponici )  e di  passare con loro una bella giornata di pesca.
L’occasione ha voluto che Federico avesse con sè alcuni prototipi di canne da slow pitch in carbonio Toray.
Ho avuto modo di poterle provare per bene  con molti miei modelli di artificiali , di diverso peso e a svariate profondità dai 50 ai 140 mt, mettendole a confronto con le mie Evergreen Poseidon Slow Jerker.
Durante la pesca abbiamo alternato  le mie Evergreen con i prototipi da testare e con stupore ho apprezzato le qualità di un paio di esse, riscontrando l’eccellente forza di ritorno che non collassava neppure sotto il peso dei jig più pesanti e alle maggiori profondità.
Federico, molto entusiasta del test, mi ha proposto di aiutarlo a sviluppare eventuali modifiche ed è nata così l’idea di “marchiare” la canna con il mio brand; di questo sono felicissimo perchè senza il loro aiuto il mio progetto di poter consigliare a tutti gli interessati una soluzione economica e di qualità non sarebbe mai andata in porto.
La prima modifica che ho voluto fortemente è la rotazione degli anelli adeguata alle nostre abitudini ; normalmente le canne sia americane sia giapponesi o di altra produzione hanno la rotazione a sinistra perchè nel resto del mondo , ad esclusione della realtà italiana, si utilizzano mulinelli rotanti con manovella a destra , per cui la rotazione degli anelli sarà orientata verso sinistra per compensare/bilanciare le forze in gioco durante il recupero.
La componentistica degli anelli è rigorosamente in pietra Fuji , per garantire la qualità e non permettere alla salsedine di corrodere l’anello nel tempo.
Nasce quindi la TALISMAN SPJ una canna appositamente prodotta all’estero per il mercato italiano, con mia grandissima soddisfazione 🙂
Abbiamo scelto insieme con Federico le finiture e gli anelli Fuji  per avere una canna che oltre alle caratteristiche tecniche fosse gradevole alla vista e al tatto. Per questo motivo, rispettando la tradizione giapponese , la quantità di eva è minimale e la parte che viene a contatto con le mani è stata resa liscia e colorata per una miglior sensazione in pesca ed estetica, mentre  a salire dopo il primo anello  verso la punta abbiamo preferito lasciare in evidenza il carbonio per avere un attrezzo leggero e robustissimo. La scelta di un colore sobrio e legature in tinta blu e oro mi è parsa la più azzeccata … spero piaccia a tutti .
                Le potenze disponibili  al momento sono soltanto due , quelle che insieme abbiamo ritenuto possano soddisfare quasi tutte le situazioni con l’utilizzo dei jigs di mia produzione ;  esiste anche un modello di potenza superiore -ancora in fase di evoluzione- che sarà da considerare come una seconda canna da abbinare ad una di queste due per artificiali particolarmente pesanti .
 Ho voluto appositamente evitare di inserire il peso dell’artificiale su ogni modello, evidenziando soltanto la potenza con le sigle #3 e  #4, perchè , in base alle informazioni che ho recuperato in questi anni e che ho condiviso con voi QUI  ,essendo molti i fattori che possono influenzare l’azione della canna nei tre toni, noi potremmo utilizzare una canna con un’ampia varietà di jig senza restare legati al riduttivo range standard consigliato.
In questo modo la nostra progressione sarà più veloce e consapevole con soddisfazioni sicuramente maggiori.
A questo proposito sto lavorando per poter pubblicare una tabella per ogni potenza della canna utilizzando come parametri il peso, il modello ( cioè la forma) dei miei artificiali e la profondità di pesca ,in modo da poter consigliare , soprattutto a coloro che stanno iniziando , quale dei due modelli scegliere in base ai luoghi di pesca da battere.
A onor del vero un prototipo ancora con anellatura sinistrorsa e senza marchio lo abbiamo già inviato a un altro “tester stellato” che è Pasquale Costanzo di slow pitch jigging Livorno, , ideatore della colorazione Urgon e slow pitcher di esperienza e passione .

  

Le canne saranno disponibili a breve , per questo ho inserito QUI  la possibilità di prenotarne una a tutti coloro che sono interessati e che mi  stanno contattando settimanalmente ansiosi di sapere quando sarà disponibile. In questo modo si potrà dare una priorità a chi la sta aspettando da oltre un mese e mezzo e ha dimostrato una grande fiducia e pazienza 🙂
 
QUI le  considerazioni dopo il primo test
Fornirò le coordinate o tramite whatsapp  ( mio numero 349 84 71 435 ) oppure   tramite email a coloro che faranno l’ordine sul sito ( come sempre si fa il checkout e non si paga ma si conferma l’ordine via mail automaticamente) la spedizione  avverrà direttamente dal negozio in tubo rigido con scontrino a garanzia subito dopo che avrete fatto il pagamento .
Sono state riordinate le canne perchè la prima serie è terminata , l’arrivo è previsto a luglio 2019.
Posso affermare con grande soddisfazione che le canne sono piaciute a tutti , consenso del 100%, nessuna rottura accidentale, nessun problema di nessun tipo, un vero successo, sono piaciute sia  esteticamente sia in pesca.
Il prezzo è 210 € compresa spedizione .
Spedizione in tubo rigido con scontrino a garanzia , come le precedenti. 

 

 

Menu
Call Now Button